Betulla bianca alba "Betula pendula" 3 piante in vaso h. 75/100 cm

    17,90 €
    Tasse incluse
    AL063
    Quantità
      Disponibile

    La betulla bianca (Betula pendula Roth) è una pianta che viene dal freddo, è infatti la regina delle foreste della Russia, della Finlandia e della Lapponia
    ma vive in tutti i paesi dell'Europa ad esclusione della Spagna e della Grecia.
    In Italia si trova più o meno spontanea su tutta la fascia delle Alpi e degli Appennini, giù sino alla Campania dove è presente anche sul complesso
    del Somma-Vesuvio. E' un albero che può crescere sino a 30 metri,
    con una chioma non eccessivamente larga, tendente al piramidale; le foglie sono lunghe 4-6 cm e larghe 3-4, triangolari-acuminate, doppiamente seghettate, inizialmente glutinose poi glabre superiormente e ghiandolose inferiormente con ciuffetti di peli all'angolo delle nervature;
    il picciolo è flessuoso, lungo 1-2 cm. Ha infiorescenze staminifere pendule, lunghe 3-6 cm, le pistillifere lunghe 1-3 cm.
    I frutti sono acheni glabri, con due ali.
    La pianta tende sempre a spogliarsi in basso lasciando scoperto il tronco con corteccia bianca che si sfoglia in strisce orizzontali sottili e traslucide e che nelle piante adulte si fessura profondamente a partire dal piede e le fessurazioni hanno un colore bruno, quasi nero.
    I giovani rami sono penduli e glabri, rugosi.